Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Zeman: “Solo vincere, fatti e non parole. Sostegno dei tifosi ci è mancato”

Reggina, Zeman: “Solo vincere, fatti e non parole. Sostegno dei tifosi ci è mancato”

“La squadra sta bene sia mentalmente che fisicamente, vogliamo dimostrarlo in campo domani con i fatti. Gli scontri diretti sono fondamentali per definire la lotta salvezza”. Spareggio per la Reggina di Zeman, domani sarà il Melfi di Diana l’ospite del Granillo. Tre punti d’oro in palio, gli amaranto dovranno assolutamente conquistarli dopo il pareggio di Siracusa: “Abbiamo affrontato una squadra che in casa è seconda soltanto al Foggia, reduce da 5 vittorie. Dopo un buon primo tempo, perdere Porcino e De Francesco è stato un duro colpo”, spiega il tecnico boemo.

Zeman, nella consueta conferenza stampa della vigilia, si sofferma su alcuni singoli e invita i tifosi a sostenere la squadra: “Cane può giocare anche sulla fascia sinistra, a Siracusa è stato bravo sia in fase difensiva che a realizzare l’1a0. Bianchimano è giusto cercarlo per vie aree, considerata la sua altezza, ma non dobbiamo snaturare e perdere le nostre qualità nel gioco palla a terra. I nostri tifosi sono importanti, ci sono mancati contro la Vibonese. Se domani il Granillo sarà più pieno, avremo un motivo in più per conquistare la vittoria”.