Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Zeman-Campilongo e la trasformazione dal 4-3-3 al 3-5-2

Calcio – Zeman-Campilongo e la trasformazione dal 4-3-3 al 3-5-2

Partita delicatissima, posta in palio altissima. La Vibonese ha rialzato la testa proprio alla vigilia di uno scontro diretto che può dire moltissimo sul futuro della compagine del presidente Caffo, ancora in piena corsa per evitare la retrocessione diretta. La Reggina ha ceduto il passo al forte Matera, proponendo una prestazione decisamente al di sotto rispetto a quanto fatto vedere nelle due partite precedenti contro Juve Stabia e Casertana. Entrambe consapevoli di quanto il match di domenica sia crocevia fondamentale per le otto gare che rimangono alla chiusura della stagione. E’ anche il confronto tra due tecnici decisamente diversi dal punto di vista caratteriale e dell’esperienza. zeman_karel2016 Uguali nell’idea di gioco, prettamente offensiva e quel 4-3-3 come marchio di fabbrica. Atteggiamento tattico messo in soffitta da entrambi per necessità dettate da una classifica precaria e probabilmente anche da uomini a disposizione non sempre adatti. Gli amaranto hanno raccolto quattro punti nelle ultime tre partite con il nuovo schieramento, la Vibonese ha esordito con successo la scorsa settimana contro il quotato Francavilla. Quel 4-3-3 che sarebbe stato speculare oggi trasformato in 3-5-2, salvo sorprese che possono arrivare dall’una e dall’altra parte.