Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina, l’abbraccio tra la squadra e la Sud un girone dopo

Calcio – Reggina, l’abbraccio tra la squadra e la Sud un girone dopo

Entusiasmo e feeling ritrovato tra la Reggina ed i suoi tifosi. E’ accaduto in occasione dell’ultima gara interna degli amaranto, vittoriosi nettamente nel confronto con la Casertana. Quel feeling che tutti noi avevamo esaltato all’inizio di questa stagione e quel bellissimo abbraccio ideale tra i giocatori e la curva che aveva concentrato le attenzioni anche dei media nazionali. Da brividi in più di una circostanza e la parte restante dello stadio, anche abbondantemente dopo il fischio finale, fermo sugli spalti per assistere a quello spettacolo. Spettacolo che ha avuto il suo epilogo in occasione della gara di andata contro il Matera, dopo una straordinaria coreografia messa in scena dai ragazzi del Sud, un continuo incitamento, il coro finale anche dopo il clamoroso tonfo. Ma, come detto, quello fu l’ultimo atto, perché la sconfitta di Vibo diede inizio al periodo più difficile della Reggina in questa stagione, in mezzo a polemiche e qualche contestazione. Dopo il 3-0 rifilato alla Casertana, sono stati gli stessi giocatori capitanati da Coralli ad invitare i tifosi alla riproposizione di quel minuto intenso e pieno di sentimenti. Speriamo lo si possa fare da adesso e senza interruzioni fino al termine del campionato, rendendolo ancora più caloroso e coinvolgente nel giorno in cui si spera di poter festeggiare la salvezza.