Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, periodo di ‘auguri’ in casa amaranto. Ma non c’è molto tempo per festeggiare

Reggina, periodo di ‘auguri’ in casa amaranto. Ma non c’è molto tempo per festeggiare

E’ un periodo in cui la Reggina si trova a festeggiare alcuni dei suoi protagonisti che, com’è nell’ordine delle cose, si trovano a celebrare il proprio compleanno.

Il mese di febbraio si è chiuso con gli auguri riservati a Karel Zeman che, attraverso i vari social della società, ha ricevuto un pensiero dai tanti sostenitori amaranto che seguono le vicende del club attraverso i mezzi del web 2.0.

Per il figlio d’arte si è trattato del quarantesimo compleanno.  Un traguardo importante celebrato su una panchina che, comunque vada, rappresenterà un’esperienza che dirà molto sul suo profilo da allenatore.

Marzo, invece, si apre con capitan Claudio ‘Ciccio’  Coralli. Per il Cobra ci saranno trentaquattro candeline sulla torta, un’età ormai elevata per il calciatore che già contro la Casertana, al rientro dopo la squalifica, andrà in campo per dimostrare che il viale del tramonto è ancora lontano, come, tra l’altro, le nove reti e sei assist dicono.