Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Praticò: “Salvezza non sarà semplice, dovremo lottare. Battiamo la Casertana”

Reggina, Praticò: “Salvezza non sarà semplice, dovremo lottare. Battiamo la Casertana”

Dalla paura di perdere, all’amarezza per non aver vinto. E’ successo di tutto sul campo della Juve Stabia, una Reggina sotto di due reti ha trovato il pareggio e nel finale sfiorato il clamoroso 3a4: “Mi è piaciuta la reazione della squadra, abbiamo meritato il pareggio. Peccato aver mancato quell’occasione nel finale, se avessimo vinto non avremmo rubato nulla. L’importante è stato non perdere terreno in zona salvezza, nelle ultime giornate gli episodi non hanno girato a nostro favore”, ha commentato il presidente amaranto ai microfoni della Gazzetta del Sud.

Il massimo dirigente si è soffermato sui due nuovi acquisti andati in gol, e la prossima sfida contro la Casertana: “De Vito ero all’esordio, è riuscito a trovare un gol da rapinatore d’area. Si tratta di due ottimi elementi, scovati da Martino nell’ultima sessione di mercato. Il gruppo è solido e unito, merito anche di mister Zeman, ottenere la salvezza però non sarà semplice. Adesso dovremo battere la Casertana nel prossimo turno, al Granillo, ma non sarà semplice”.