Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, la Juve Stabia oggi non è irresistibile, a condizione che…

Reggina, la Juve Stabia oggi non è irresistibile, a condizione che…

Pensando alla forza della Juve Stabia, il risultato del match appare chiuso per la Reggina. Guardando il percorso delle squadre in questo ultimo periodo però, soprattutto delle cosiddette grandi, gli spiragli per arrivare ad un risultato utile ed importantissimo per gli amaranto ci sono. Soprattutto la Juve Stabia che, dopo un mercato di riparazione apparso a tutti come sontuoso, sembra aver smarrito la strada che le aveva consentito di diventare la protagonista indiscussa di questo girone. Nelle ultime cinque settimane, infatti, il cammino della squadra guidata da mister Fontana, ha visto le vespe perdere per due volte consecutive in terra siciliana contro Messina e Siracusa e pareggiare in casa contro Monopoli e Fondi. Solo in occasione dell’ultima trasferta in casa della Vibonese il ritorno alla vittoria, pur avendo perso parecchio terreno dalla capolista Lecce. Questo può significare tanto, ma anche nulla, perché molto dipenderà pure da quella che sarà la prestazione che andrà a fornire la squadra di Zeman. Chiaro che al cospetto di una compagine fortissima, seppur non nel suo momento migliore, non possono essere concessi errori individuali e sbavature ed ogni opportunità in fase offensiva, andrà sfruttata nel migliore dei modi. Sapendo, però, di non poter contare sull’unico elemento oggi in grado di trasformare le pochissime occasioni che si creano in gol. Sarà assente il capitano Coralli e toccherà probabilmente al rientrante Bianchimano sobbarcarsi il peso dell’attacco. Zeman ha parlato di possibili novità da nascondere all’avversario, vedremo se saranno di uomini ed anche di modulo.