Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, De Vito una alternativa oppure un rinforzo per Zeman?

Reggina, De Vito una alternativa oppure un rinforzo per Zeman?

Mercato alle spalle, campionato alle porte. Due i volti nuovi per mister Zeman, tanti i giocatori invece rimasti in organico da gestire. Situazione poco gradita all’allenatore che nei giorni scorsi aveva manifestato il desiderio di restringere il gruppo di calciatori, cosa poi non avvenuta per tutte le vicende che più volte abbiamo raccontato in fase di calciomercato. La Reggina cerca continuità nei risultati, le ultime due vittorie consecutive al Granillo, sono state intervallate da altrettante sconfitte in terra siciliana contro Messina e Catania, rendendo sempre complicato il percorso di risalita. Inutile sottolineare quanto risulti importante riuscire a fare bottino pieno contro una diretta concorrente come il Monopoli, soprattutto in virtù di una classifica, nella parte medio bassa, ancora corta e che offre margini interessanti di recupero. Per la sfida con i pugliesi Zeman potrà contare sul rientro dalla squalifica di Kosnic, tassello fondamentale in un reparto che continua a far discutere per ingenuità ed errori individuali. Per questo motivo la società, nonostante la resistenza di De Bode, ha deciso comunque di intervenire andando a prendere proprio da quello che sarà il prossimo avversario, un centrale di discreta esperienza come De Vito. Adesso ci sarà da capire se la scelta di portare alla Reggina il difensore è individuata come alternativa o come rinforzo e questo lo si potrà vedere in base a quello che sarà l’utilizzo del calciatore, a partire proprio dalla sfida di sabato.