Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, confronto sempre aperto tra Oggiano ed il DG. Due squadre di D attendono

Reggina, confronto sempre aperto tra Oggiano ed il DG. Due squadre di D attendono

E’ una questione di scelte. Decidere di rimanere fermo per questa stagione e forse la prossima o risolvere il contratto e cercare nuove esperienze. Fabio Oggiano è in continuo confronto con il DG Gabriele Martino, il dirigente che lo scorso anno ha voluto fortemente l’attaccante esterno alla Reggina, per dare maggiore forza al reparto offensivo alla squadra guidata allora dal tecnico Francesco Cozza. Prestazioni alterne per un finale entusiasmante e con diverse realizzazioni, tanto da convincere la società a rinnovargli la fiducia e proporgli addirittura un biennale in Lega Pro. Dove le cose non sono andate per come si pensava, una sola rete su calcio di rigore nel derby con il Messina, poi prestazioni poco convincenti fino all’esclusione dalla squadra. Oggi la discussione fra le parti è ancora aperta con la Reggina da un lato che sta cercando di convincere il giocatore a rescindere ed Oggiano che, invece, intende rispettare la sua situazione contrattuale, pur sapendo di non calcare più il terreno di gioco, sicuramente fino a giugno. E se è vero che in questa categoria non risultano interessamenti verso il calciatore, è altrettanto vero che, invece, diverse sono le squadre interessate all’attaccante in serie D. Fra queste il Cuneo ed il Bisceglie ma, come detto, sarà ancora una volta il calciatore a decidere.