Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, meno nove all’atteso 15 gennaio. Intanto nessuna nuova dal mercato

Reggina, meno nove all’atteso 15 gennaio. Intanto nessuna nuova dal mercato

“É stato necessario un aumento di capitale e fino ad ora solo la mia famiglia lo ha sottoscritto. Gli altri soci hanno l’opzione di affiancarmi entro il 15 gennaio 2017 e mi auguro che la mia quota partecipativa non cresca ulteriormente, dato che non avrei voluto il pacchetto di maggioranza. Dopo quella data vedrò chi ci sarà al mio fianco e farò delle riflessioni”. Così parlava il presidente Mimmo Praticò qualche giorno prima di Natale ed alla vigilia del match che gli amaranto hanno poi giocato e vinto contro il Fondi. “Il 13 dicembre è stato deliberato dal Cda l’aumento di capitale e chi vuole restare socio dovrà investire. Credo che da parte di tutta la struttura societaria non ci saranno problemi”. Queste le dichiarazioni rilasciate da Fortunato Martino il 30 di dicembre a Radio antenna Febea. Arrivati al giorno della Befana e quindi ad esattamente nove dalla scadenza, ancora nulla si è mosso, probabilmente il tutto avverrà, si spera, nei primi giorni della prossima settimana. L’attesa non sappiamo quanto oggi incida su possibili investimenti nel contesto di un calciomercato che ancora non ha registrato alcun movimento, di sicuro l’aspetto prioritario rimane quello di dare serenità economica alla società che, attraverso l’aumento di capitale sociale, dovrà gestire e programmare la seconda parte di questa stagione. Non resta che attendere.