Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Porcino-Coralli, amici fuori, affiatati in campo. Uno crossa, l’altro segna

Reggina – Porcino-Coralli, amici fuori, affiatati in campo. Uno crossa, l’altro segna

Amici, molto amici fuori dal rettangolo di gioco. Li si vede sempre insieme, un affiatamento che si traduce con assist e gol in campo. Coralli e Porcino sono legatissimi da un forte rapporto di amicizia. Probabilmente questo li aiuta molto ad avere anche una grande intesa nel momento in cui le sgroppate del mancino amaranto, trovano puntualmente pronto a colpire il Cobra. Cinque reti in questo campionato per l’ex attaccante del Cittadella, tutte molto simili tra di loro ed una autorete provocata, quella con il Matera, che nella dinamica somiglia molto a tutte le altre. Il piede che lancia è sempre quello di Porcino, tranne che nella circostanza dell’unico calcio di rigore messo a segno dal capitano, la zampata vincente di Coralli. Quando la squadra gioca, corre, combatte, sono loro due nella fase terminale di ogni azione a fare la differenza. Se i ritmi ritrovati contro il Fondi avranno seguito, sarà possibile tornare ad ammirare la Reggina delle prime nove giornate e soprattutto l’asse Porcino-Coralli potrà tornare a regalare gioie e tanti gol.

coralli_2016