Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Toscano: “Che peccato la Reggina, fa male vedere il calcio calabrese ridotto così”

Toscano: “Che peccato la Reggina, fa male vedere il calcio calabrese ridotto così”

Intervistato dai colleghi di Gazzetta del Sud, il tecnico, adesso fermo dopo l’esonero di Avellino, fa il punto della situazione sulle compagini calabresi militanti nel campionato di Lega Pro. Nello specifico Mimmo Toscano dichiara: “Raramente chi investe il doppio degli altri non vince il campionato, allo stesso tempo chi sceglie la strada del risparmio è difficile che possa trionfare”. Poi sul Cosenza: “I silani stanno dando vita ad un buon campionato, ha venduto giocatori importanti, ma la squadra si trova più o meno nella stessa posizione dello scorso anno. I tifosi devono essere realisti e dimenticare i tempi di quando il Cosenza viaggiava in serie B, è bene sottolineare gli sforzi prodotti dalla società per ridare dignità al calcio cosentino”. Poi sulla Reggina: “Fa male vedere il calcio calabrese ridotto in queste condizioni, un peccato soprattutto per la Reggina che era riuscita a salire nuovamente sul treno del professionismo. Spero che con il mercato di riparazione riescano a salvare la categoria”.