Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Praticò: “Non vanifichiamo tutto. Sereni? Difficile davanti a giudizi inaccettabili”

Praticò: “Non vanifichiamo tutto. Sereni? Difficile davanti a giudizi inaccettabili”

Tutto pronto o quasi per l’ultima trasferta del girone di andata. La Reggina si prepara alla sfida con la Paganese sapendo bene che non sarà possibile un passo falso, altrimenti serio sarebbe il rischio di precipitare all’ultimo posto della classifica. Si cerca di recuperare quella serenità e quella spensieratezza che aveva caratterizzato i giovanotti amaranto ad inizio stagione, adesso smarrita e fortemente condizionante sui risultati. Dopo un lungo silenzio da qualche giorno il presidente Praticò è tornato a parlare, provando a respingere accuse e polemiche e chiedendo a tutti la massima collaborazione. Lo ha fatto anche oggi attraverso le colonne di Gazzetta del Sud: “Abbiamo pagato gli stipendi con un giorno di anticipo. Non possiamo permetterci penalizzazioni dopo i tanti sacrifici che sosteniamo e continuiamo a sostenere da soli, unicamente per mantenere il calcio a Reggio Calabria. Per contribuire alla causa e perseguire un comune obiettivo dobbiamo restare uniti operando al meglio, altrimenti si rischia di vanificare tutto il lavoro prodotto in questo anno e mezzo. Guai se dovessi perdere l’entusiasmo verso una società calcistica che si regge solo ed esclusivamente sulle proprie forze, difficile lavorare con tranquillità dovendo fronteggiare quotidianamente giudizi inaccettabili del tutto gratuiti”.