Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Paganese, Grassadonia: ‘Con la Reggina sfida decisiva’. I convocati

Paganese, Grassadonia: ‘Con la Reggina sfida decisiva’. I convocati

 ‘Sarà una gara fondamentale e da fare con molta attenzione. Ultimamente la Reggina è in difficoltà dopo essere partita bene, ma sono una squadra che gioca al calcio, che riparte bene e che ha giovani interessanti e dotati di grande fisicità. Sulle palle inattive possono essere pericolosi’. Grassadonia, alla vigilia di Paganese-Reggina, dimostra di fidarsi poco dell’involuzione della formazione amaranto.

Il tecnico dei campani si sofferma sul gioco espresso dalla sua squadra nelle ultime settimane e sulla situazione relativa ai giocatori alle prese con problemi fisici.  ‘Per giocare al calcio ci vogliono due squadre, e ogni volta che ci hanno affrontato squadre con questa predisposizione, abbiamo sempre fatto bella figura. A Lecce, per esempio, siamo arrivati sette volte davanti al portiere creando tantissimo. Quella che sta finendo è stata una settimana molto positiva, i ragazzi si sono allenati bene, la partita di Lecce ci ha compattati. Iunco sta meglio ma dovremo sostituire Alcibiade. Mauri sta facendo grandi progressi e mi piacerebbe restasse con noi. Poi non posso assicurare niente sul suo minutaggio”.

Rifinitura questa mattina al Comunale di Siano per gli uomini di Grassadonia, domani in campo per l’ultimo turno del girone di andata contro la Reggina al Marcello Torre. Maiorano ha lavorato con il gruppo anche oggi ed è disponibile, Dicuonzo ha svolto lavoro personalizzato e non rientra tra i ventuno convocati. La lista completa:

Portieri: 1 Marruocco, 12 Coppola, 22 Chiriac

Difensori: 3 Della Corte, 4 SIlvestri, 6 Mansi, 15 Longo, 23 Picone, 30 Camilleri

Centrocampisti: 5 Pestrin, 10 Deli, 18 Parlati, 24 Tagliavacche, 27 Maiorano, 28 Mauri

Attaccanti: 7 Zerbo, 8 Reginaldo, 9 Iunco, 11 Cicerelli, 14 Herrera, 19 Caruso

Squalificati: Alcibiade

Indisponibili: Dicuonzo

Non convocati: Celiento