Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, si lavora per due risoluzioni di contratto. Cozza chiama Oggiano però…

Reggina, si lavora per due risoluzioni di contratto. Cozza chiama Oggiano però…

Ormai da qualche settimana sia De Bode che Oggiano sono fuori dal progetto tecnico di mister Zeman, nonostante in modo particolare sul secondo, la società e lo stesso allenatore, avevano creduto molto, tanto da far dichiarare al tecnico nei periodi di contestazione che l’attaccante fosse l’elemento tecnicamente migliore in organico. Il rendimento non esaltante di entrambi ha spinto il DG Martino a valutare la loro rescissione che, però, continua a tardare. Non sarà facile per i due tornare eventualmente a calcare i campi della serie D dopo aver assaporato il professionismo, ma dalla Lega Pro richieste per questi calciatori, purtroppo per loro, non ne sono arrivate. Insistenti, invece, le voci che vorrebbero la Sicula Leonzio interessata ad Oggiano, l’idea parte da Francesco Cozza che lo scorso anno ha avuto il calciatore alle sue dipendenze, probabilmente ricordando proprio quell’esaltante finale di stagione. L’impedimento potrebbe essere rappresentato dalla situazione contrattuale dell’attaccante. L’eventuale trasferimento riguardo la tempistica, non rientra nella data di scadenza del calciomercato di serie D, quindi 16 dicembre, perché una successiva risoluzione contrattuale con la Reggina, consentirebbe al giocatore di essere libero di poter effettuare un nuovo tesseramento.