Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, regala ai tuoi tifosi un grande dicembre. Coralli c’è!

Reggina, regala ai tuoi tifosi un grande dicembre. Coralli c’è!

Pensare alla forza dell’avversario potrebbe risultare controproducente. Anche perché i numeri che hanno caratterizzato il percorso della Reggina fino a questo momento, non hanno affatto rispettato tabelle e pronostici. Buone prestazioni e punti con le grandi, inspiegabile crollo e caduta libera verso la zona retrocessione, nel periodo in cui il calendario l’ha messa di fronte alle dirette concorrenti. Ecco perché il match di domani, pur consapevoli della forza avversaria, potrebbe regalare qualche sorpresa. Se lo augura la società, in silenzio ormai da settimane, se lo augurano tecnico e giocatori. La squadra, dopo il buio pesto conclusosi con la pesante sconfitta di Melfi, ha provato a reagire, senza riuscire a ritrovare i tre punti, ma quantomeno riuscendo ad assumere un atteggiamento migliore rispetto alle gare precedenti. Voglia di ottenere un risultato positivo è venuta fuori nelle ultime due partite giocate, non può essere una casualità che in entrambe le circostanze le reti siano arrivate nei secondi finali. Almeno sotto questo aspetto si registrano passi in avanti, su tutto il resto il lavoro è ancora lungo. Perché rimangono le difficoltà a creare occasioni da gol, rimangono i limiti tecnici e strutturali, insieme ad errori individuali ai limiti del paradosso. Ma nonostante tutto questo, la sensazione è che contro il Foggia si possa tornare a far bene, Zeman conta di farlo anche con Coralli e De Francesco, recuperati anche se tecnico e staff medico valuteranno all’ultimo momento l’utilizzazione visto pureil prossimo impegno infrasettimanale, più difficile Botta.