Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Ciciretti: dai selfie alla Nazionale. Ventura lo convoca per uno stage

Ciciretti: dai selfie alla Nazionale. Ventura lo convoca per uno stage

Il suo selfie dopo uno dei gol con cui il Messina rifilò un poker ad una Reggina, imbottita di giovanissimi,  ha fatto la storia.

Voleva emulare Totti  e il suo gesto sarebbe passato alla storia come uno dei peggiori sberleffi della storia amaranto.

Per sua sfortuna, però, quel campionato ebbe un’appendice inattesa.

Messina e Reggina si giocarono lo spareggio per rimanere in Lega Pro e gli amaranto vinsero andata e ritorno con le firme di Insigne e Balistreri.

Memori dell’episodio Ciciretti diventà il bersaglio preferito dei tifosi amaranto.

Adesso però, Amatino, ha fatto volare il proprio talento.

A Benevento sta facendo vedere tutte le sue qualità e presto Venturà, pescandolo dalla B, lo porterà a Coverciano per uno stage.