Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Quattro calciatori mai utilizzati: ecco chi sono

Reggina – Quattro calciatori mai utilizzati: ecco chi sono

Sono quattro i calciatori di movimento che Karel Zeman ha scelto di non impiegare per neanche un minuto in questa stagione.
Tutti calciatori giovani e promettenti, ma giudicati ancora non pronti dal tecnico.
Si parte con Ameth Lo. Difensore centrale di 187 cm, vent’anni.
La sua unica esperienza è circoscritta alle giovanili del Milan, a cui appartiene ancora la proprietà.
Nelle giovanili rossonere, soprattutto negli ultimi due anni, non ha trovato grande spazio a causa di qualche problema fisico di troppo.
Domenico Mazzone, invece, non ha bisogno di presentazioni. E’ un centrocampista diciannovenne che gioca davanti alla difesa. Cresciuto al S.Agata, è stato ingaggiato dal Pescara dopo lo svincolo avvenuto per la mancata iscrizione della Reggina di Lillo Foti. Il nativo di Roccella Jonica ha già disputato sette partite in Lega Pro non ancora diciottenne nella stagione che valse la salvezza al play out con il Messina, facendo un’ottima impressione Poi l’approdo in Abruzzo e le 25 gare disputate da titolare nella Primavera biancazzurra. Da quando è tornato a Reggio non ha mai messso piede in campo.
E’, invece, di proprietà della Reggina Christian Silenzi. Classe 1997, figlio d’arte, è cresciuto nel settore giovanile dell’Inter che nella scorsa stagione lo ha girato in prestito alla Reggiana dove ha trovato poco spazio. E’ un centrocampista esterno di piede destro che nello scacchiere di Zeman troverebbe probabilmente posto da esterno d’attacco.
E poi c’è lui Andrea Tripicchio. In molti lo reclamano perchè sarebbe la vera alternativa ad un Oggiano finito nell’occhio del ciclone della tifoseria, per un rendimento che si sta rivelando più croce che delizia.
Nato nel 1996, è di proprietà del Crotone e di lui se ne dice un grande bene. Il ds pitagorico Ursino, uno che di talenti se ne intende, punta molto su di lui.
23 presenze e 12 reti nell’ultimo anno nel campionato Primavera.