Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, compleanno amaro per Botta. Zeman cerca una soluzione per sostituirlo

Reggina, compleanno amaro per Botta. Zeman cerca una soluzione per sostituirlo

E’ un compleanno amaro per Stefano Botta. Il centrocampista compie trent’anni, ma pur essendo nel pieno della maturità calcistica e non al tramonto della carriera, rappresenta assieme a Coralli la guida carismatica del gruppo per esperienza e qualità tecnica.
A Vibo la sua partita si è conclusa con anticipo per via di un problema muscolare che rischia di tenerlo fermo per qualche settimana.
E’ già tempo, per Zeman, di rintracciare un sostituto all’interno della rosa.
Serve un elemento in grado di giocare davanti alla difesa, capace di distribuire il gioco e di offrire copertura ai due centrali.
A Vibo la posizione è stata occupata da Bangu, ma il centrocampista di proprietà della Fiorentina sembra avere caratteristiche migliori per agire da mezz’ala.
E, con buona probabilità, tornerà titolare contro il Siracusa.
A sostituire Botta potrebbe essere Romanò, che a Vibo ha giocato da esterno del terzetto ma ha caratteristiche per agire da “volante”.
Qualche chances anche per Knudsen.