Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Siracusa, l’ex Reggina Sottil: ‘Fischi dei tifosi sono di rabbia, li comprendo’

Siracusa, l’ex Reggina Sottil: ‘Fischi dei tifosi sono di rabbia, li comprendo’

Momento delicato per il Siracusa di Sottil. Il tecnico dei siciliani, già a rischio nelle scorse settimane, vede nuovamente traballare la propria panchina.  ‘Tutti, dai ragazzi al sottoscritto, siamo dispiaciuti ed arrabbiati. I fischi dei tifosi? Sono fischi di rabbia, dispiace, però sono comprensibili. Oggi ho visto uno stadio che ha spinto, fa parte del nostro lavoro accettare queste critiche. Quello che posso dire è che io, i ragazzi e tutto l’entourage giorno dopo giorno diamo tutto per uscire da questa situazione, poi capita di sbagliare. Di sicuro però la squadra è viva’, le parole dell’ex amaranto al termine della gara con la Fidelis Andria.

Intanto sono ripresi gli allenamenti questa mattina al “De Simone” per il Siracusa, in vista della trasferta di domenica prossima a Reggio Calabria. Gruppo quasi al completo agli ordini di Sottil. Ha svolto una leggera corsa anche Liberato Filosa, terapie per Claudio Sciannamè. Domani pomeriggio alle 14,30 -riporta siracusanews.it- al Di Bari di via Lazio in programma una amichevole con il Palazzolo.