Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, le dichiarazioni di Martino aprono discussioni e alimentano dubbi

Reggina, le dichiarazioni di Martino aprono discussioni e alimentano dubbi

“Per raggiungere i propri obiettivi devono giocare meglio di come hanno fatto stasera. Per ottanta minuti ho visto due squadre in difficoltà, per motivi diversi secondo me, una per aspetto tecnico e l’altra perché vive un momento delicato, e voi capite bene chi è l’altra, frutto anche di un momento difficile della società”. Dichiarazioni che non sono passate e non passeranno inosservate. Precise, ragionate, mirate. Non è la prima volta che il direttore generale si presenta in sala stampa in un momento di particolare difficoltà, il suo sembra un intervento scientifico, il destinatario lo si immagina, anche se il riferimento è generico ed individuato nella società. Ma a cosa si riferisce Gabriele Martino, di quali difficoltà parla, perché adesso? Una serie di interrogativi che solo all’interno della dirigenza amaranto possono essere ricercati. Qualche segnale lo abbiamo avuto dalle contrastanti ed opposte dichiarazioni del presidente Praticò al termine della gara. Posizioni diverse nel giudicare soprattutto l’operato arbitrale e nessuna ricerca di polemiche per quella che è stata una direzione, ad avviso del DG, fortemente condizionante sul risultato finale. Aveva fatto molto rumore il lungo silenzio di Martino la scorsa estate e prima che si definisse il ripescaggio, fa altrettanto rumore adesso questo suo intervento, una sorta di campanello d’allarme da capire bene rivolto a chi ed a cosa. Vedremo se la discussione avrà un seguito con dichiarazioni pubbliche da parte del massimo dirigente o l’argomento verrà affrontato tra le parti in maniera privata e soprattutto pacifica.