Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Schizzi d’acqua verso un assistente, multata la Reggina. Le decisioni del giudice sportivo

Schizzi d’acqua verso un assistente, multata la Reggina. Le decisioni del giudice sportivo

Tutte le decisioni del giudice sportivo

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):

CUNZI EVANGELISTA (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)

LISI FRANCESCO (JUVE STABIA S.R.L.)

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 500.00:

BELLA IGNAZIO (SIRACUSA CALCIO S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A. ).
URSO GRAZIANO (SIRACUSA CALCIO S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, preparatore atletico, r.A.A.)
FISCHETTI ANTONIO (URBS REGGINA 1914 S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara (espulso, r.A.A., allenatore portieri).

 

MEDICI:
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE:

CATALDI VINCENZO (UNICUSANO FONDICALCIO SRL) perché si alzava indebitamente dalla panchina e si avvicinava ad un assistente arbitrale protestando e pronunciando espressioni offensive verso l’arbitro (espulso,r.A.A.).

AMMENDE: 

€ 2.500,00 SIRACUSA CALCIO S.R.L. per indebita presenza nel recinto di gioco di persona riconducibile alla società che vi permaneva nonostante i ripetuti inviti di un addetto federale al quale rivolgeva reiterate frasi offensive e minacciose.
€ 1.500,00 URBS REGGINA 1914 S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso indirizzavano verso un assistente arbitrale alcuni schizzi d’acqua che lo raggiungevano al volto.
€ 500,00 JUVE STABIA S.R.L. per aver causato ritardo sull’orario d’inizio della gara.