Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio, L.Pro/C – Le decisioni del giudice sportivo. Multata la Reggina. Singolare squalifica per Russotto

Calcio, L.Pro/C – Le decisioni del giudice sportivo. Multata la Reggina. Singolare squalifica per Russotto

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA TEDESCO ANDREA (CASERTANA S.R.L.)

per comportamento offensivo verso tesserati della squadra avversaria durante la gara (espulso).

 

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE TOSCANO MARCO (SIRACUSA CALCIO S.R.L.)

per comportamento offensivo verso un assistente arbitrale (r.A.A., calc. ris.)

 

CALCIATORI NON ESPULSI SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

RUSSOTTO ANDREA (CATANIA SPA) perchè invitato a sottoporsi all’esame antidoping proferiva un’espressione

blasfema (r. proc. fed.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

MORERO SANTIAGO EDUARDO (JUVE STABIA S.R.L.)

PICCINNI MATTEO (MATERA CALCIO S.R.L.)

DE MARTINO RAFFAELE (UNICUSANO FONDICALCIO SRL)

 

AMMENDE:

 

€ 1.500,00 CATANIA SPA per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società, che vi permanevano nonostante i ripetuti inviti ad allontanarsi da parte di addetti federali.

 

€ 1.000,00 URBS REGGINA 1914 S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco numerosi nastri di carta per la cui rimozione l’arbitro doveva procedere ad una breve sospensione della gara.