Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Crotone, le precisazioni di Praticò dopo le dichiarazioni di Ursino

Reggina-Crotone, le precisazioni di Praticò dopo le dichiarazioni di Ursino

Nessuna polemica tra Reggina e Crotone, rientrata in meno di 24 la ‘crisi diplomatica’ che aveva coinvolto i due calabresi. Tutto scaturito dalle dichiarazioni di Ursino , frasi che hanno sorpreso la società amaranto. Il presidente Praticò ha contattato il dirigente rossoblù (reggino) e ha avuto conferma di come si sia trattato di un equivoco: ‘Dopo aver letto le dichiarazioni del mio amico Beppe Ursino, ho ritenuto doveroso chiamarlo per capire a cosa fossero dovute. Lui mi ha assicurato come le sue frasi non siano state riportate in modo integrale. Quando parla di ‘rapporti non buoni’ tra Reggina e Crotone infatti si riferisce non alle società, ma alle due tifoserie. Le autorità competenti dunque, per evitare possibili frizioni, hanno preferito non far giocare il Crotone a Reggio Calabria. I rapporti con i dirigenti pitagorici sono ottimi e di vecchia data’, assicura il presidente amaranto ai microfoni di Strill.