Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Matera, Auteri come Lo Monaco: ‘Condizioni del terreno al limite per una partita’

Matera, Auteri come Lo Monaco: ‘Condizioni del terreno al limite per una partita’

“In condizioni normali sarei stato tranquillo. Però, siccome non lo siamo non lo posso essere. Mi riferisco alle condizioni del terreno di gioco che è davvero al limite per una partita di calcio. Sarà davvero difficile giocare, soprattutto per una squadra come la nostra che propone un certo tipo di calcio. In queste situazioni abbiamo già dato, per questo, spero che le cose vadano in maniera diversa”. Avanti un altro. Il tecnico del Matera, Gaetano Auteri, alla vigilia della sfida del Granillo ricalca le dichiarazioni rilasciate da Lo Monaco nell’infuocato post gara di Reggina-Catania. Il tecnico dei campani non sembra quindi ‘aggiornato’ in materia, il manto erboso infatti (seppur ancora lontano dalle migliori condizioni) è nettamente migliorato rispetto alle ultime uscite casalinghe degli amaranto.

L’ex tecnico della Nocerina si sofferma sulla Reggina e giudica positivamente l’avvio di stagione di Coralli e compagni. “Affronteremo una squadra che sta stupendo rispetto alle idee che tutti si erano fatti alla vigilia del campionato. La Reggina è una squadra giovane, che corre molto e soprattutto, ha qualità. Poi, giocare a Reggio Calabria è davvero diverso. C’è un ambiente particolare che ti carica sempre e ti dà quello stimolo per poter dare ancora di più di quanto si può dare. Però, alla fine, è la partita quella che conta, questi sono tutti contorni che non possono influenzarla. Il gioco di Zeman? Ho difficoltà a giudicare la mia squadra, figuriamoci le altre e soprattutto i colleghi”.

Matera candidato per i primi posti, Auteri scansa ogni timidezza e conferma:Essere primi o essere ultimi a metà ottobre conta relativamente. Sarà importante esserlo alla fine. Noi non ci sentiamo forti perché ci vengono dati dei meriti da altri. Ci sentiamo forti perché lo siamo davvero, senza presunzione e con tutta l’umiltà del caso. Non solo abbiamo voglia di confrontarci con tutte quelle formazioni che sono sopra di noi, abbiamo anche voglia di mettercele dietro”.

 

Ecco la lista dei convocati di Gaetano Auteri, in occasione della gara di domani sera in casa della Reggina. Out in quattro: Alastra, Papini, Meola ed Infantino. Il fischio d’inizio del match è fissato per le ore 20:30.

PORTIERI: Bifulco, D’Egidio

DIFENSORI: De Franco, Ingrosso, Piccinni, Mattera, Scognamiglio, Gigli

CENTROCAMPISTI: De Rose, Iannini, Armellino, Di Lorenzo, Casoli

ATTACCANTI: Negro, Strambelli, Louzada, Sartore, Carretta

NON CONVOCATI: Alastra, Papini,