Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Un sorriso dal Granillo: arriva l’Ups. Presto intervento sul manto erboso

Un sorriso dal Granillo: arriva l’Ups. Presto intervento sul manto erboso

Promessa mantenuta. Era stato il sindaco Giuseppe Falcomatà ad annunciarci che per la gara con la Juve Stabia lo stadio sarebbe tornato alla sua naturale agibilità e, come testimonia la foto, l’apparecchiatura riguardante il gruppo elettrogeno è appena arrivata in città. La sua installazione avverrà in tempi e consentirà all’intero impianto elettrico dello stadio, compreso il sistema di videosorveglianza, di poter essere funzionante anche in caso di black out. Era il passo necessario da fare per permettere alla Commissione di Vigilanza di riportare la capienza dell’impianto di Via Galileo Galilei ad una capienza che possa consentire un maggior afflusso di tifosi per le partite casalinghe della Reggina. Nel derby con il Cosenza era stato consentio l’accesso a sole cinquemila persone. Da Palazzo San Giorgio filtrano indiscrezioni riguardo il manto erboso per il quale sarebbe previsto un intervento immediato. Questo ribalterebbe totalmente le ipotesi avanzate nelle ultime ore che profilavano un ulteriore rinvio sull’inizio dei lavori.