Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Zeman bacchetta la Reggina: “Ci siamo addormentati. Sei punti? Avrei baciato per terra con uno”

Zeman bacchetta la Reggina: “Ci siamo addormentati. Sei punti? Avrei baciato per terra con uno”

“E’ un pareggio che muove la classifica, ma oggi si poteva fare di più sia sul piano dell’efficacia che sul piano del gioco. Abbiamo avuto un paio di buone occasioni e ci siamo complicati la vita da soli dopo esser partiti bene. Avremmo dovuto concretizzare di più ed evitare di regalare il pareggio, addormentandoci sul pareggio. Poi la sfida si è messa come loro avrebbero voluto. Loro cercavano il fallo e buttavano la palla in area, noi abbiamo abbocato così come l’arbitro in alcune occasioni”.
Con la consueta autocritica Karel Zeman analizza il pareggio della Reggina ottenuto a Monopoli (leggi qui il commento). Sei punti dopo cinque partite, un ruolino che soddisfa il tecnico:
“A inizio stagione avrei baciato per terra anche se, dopo cinque giornate, avessimo avuto un solo punto.  Ora abbiamo una settimana per prepare la sfida col Cosenza, questo ci permetterà di prepararci meglio  dato che con tutti questi impegni ravvicinati abbiamo qualche elemento alla canna del gas”.