Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Silenzi: “Dovevo andare al Messina, la Reggina mi ha voluto fortemente”

Reggina, Silenzi: “Dovevo andare al Messina, la Reggina mi ha voluto fortemente”

Non sarà a disposizione del tecnico per un problema legato ad una fastidiosa pubalgia, ma il derby il giovane attaccante amaranto Silenzi, lo ha già anticipato in sede di presentazione. “Dovevo andare al Messina, è stata invece la Reggina a cercarmi con maggiore insistenza ed ora sono qui, pronto per questa nuova avventura. Arrivo a titolo definitivo e questa è una grande cosa per me, vuole dire che la società crede nelle mie potenzialità”. Un altro figlio d’arte come il tecnico Zeman ed anche lui non ama i confronti con il papà: “Mi piacerebbe dimostrare le mie qualità e spero di diventare più forte di mio padre, ma non amo i confronti nè i riferimenti. Ho una mia carriera, un mio percorso. Non vedo l’ora di essere a disposizione della squadra. Da Coralli avrò tante cose da imparare, è giocatore esperto che nella sua carriera ha fatto molti gol”.

IMG-20160902-WA0002