Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, il 31 agosto amichevole al Granillo per ricordare il prefetto De Sena

Reggina, il 31 agosto amichevole al Granillo per ricordare il prefetto De Sena

La Città di Reggio Calabria si appresta a onorare la figura straordinaria del Prefetto Luigi De Sena.

E noi, la Reggina 1914, siamo orgogliosi di essere tra i protagonisti della giornata di commemorazione di un Uomo dello Stato che ha dato tanto alla nostra terra, esprimendo altissimi valori etici e dimostrando doti di equilibrio, rigore morale e umanità.
De Sena, vicecapo della Polizia italiana inviato con poteri di superprefetto a Reggio Calabria, in uno dei momenti più bui della storia della Città, ovvero all’indomani dell’omicidio del Vicepresidente del Consiglio regionale Francesco Fortugno, in brevissimo tempo si legò visceralmente a Reggio e ai Reggini, diventando un autorevole punto di riferimento per tutti.

Nell’ambito della Giornata in memoria del “Meridionalista dal volto gentile”, mercoledì 31 agosto alle 20.30, si svolgerà allo stadio “Oreste Granillo” la partita amichevole, a ingresso gratuito, tra la Reggina e una rappresentativa del Ministero dell’Interno. Un appuntamento al quale invito il maggior numero di cittadini a partecipare, per ricordare tutti assieme la figura di Luigi De Sena e per raccogliere l’eredità morale dei suoi insegnamenti fondati sul buon esempio, sulla forza dei fatti e sulle poche parole. Auspico la più ampia partecipazione possibile e in tal senso rivolgo un accorato appello a tutte le squadre di calcio locali, specialmente quelle attive nel settore giovanile, e più in generale a tutte le società sportive operanti sul territorio per tributare il dovuto omaggio al compianto Prefetto De Sena e anche per salutare adeguatamente la rappresentativa del Viminale.

Quella di mercoledì sera sarà anche la prima uscita della Reggina, tornata quest’anno a disputare un campionato professionistico, davanti al proprio pubblico e dunque sarà anche la prima occasione per i tifosi di vedere all’opera dal vivo la squadra di mister Zeman, che si sta preparando a un appuntamento attesissimo, cioè il prestigioso derby dello Stretto: gara in programma domenica 4 settembre, contro il Messina, sempre allo stadio “Granillo”.

L’amichevole con la rappresentativa del Ministero dell’Interno potrebbe trasformarsi anche in un’occasione di solidarietà autentica, con la predisposizione di banchetti per la raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dal tragico terremoto che ha sconvolto il Centro Italia.
Solidarietà, curiosità per vedere finalmente all’opera la Reggina e soprattutto un pensiero deferente e grato alla memoria del Prefetto De Sena: tanti motivi validi per essere presenti allo stadio mercoledì sera alle 20.30. Le porte sono aperte, non è previsto biglietto di ingresso: vi aspettiamo numerosi per scrivere un’altra bella pagina di sport e di impegno per la nostra Città.