Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Fondi-Reggina, 4-3-3 la certezza di Zeman. Coralli guida l’attacco

Fondi-Reggina, 4-3-3 la certezza di Zeman. Coralli guida l’attacco

Niente più chiacchiere, a parlare sarà il campo. Ma non quello del precampionato, quello che conta.
Il primo sarà quello di Fondi dove la Reggina, alle ore 16.30, farà il suo esordio in campionato nell’ultima domenica di agosto.
Una sfida complicata, contro un altro avversario reduce da un campionato di Serie D di vertice che ha tutta la voglia di ottenere tre punti nella prima uscita tra le mura amiche.
C’è attesa per la scelta di Karel Zeman che deve fare i conti con una rosa talentuosa, ma povera d’esperienza.
Ecco perchè appare difficile che il tecnico rinunci a Coralli al centro dell’attacco. I dubbi riguardano chi lo affiancherà: possibile che vengano confermati Lancia e Carpentieri come a Vibo.
Ma Tripicchio e Oggiano scalpitano.
Pochi dubbi a centrocampo dove almeno inizialmente Botta potrebbe partire dalla panchina, ma non è da escludere una sorpresa dell’ultimo minuto. Bangu agirà davanti alla difesa con De Francesco e Forgione chiamati a completare il settore di centrocampo.
In difesa, davanti al portiere Sala, linea composta da Porcino a sinistra, Gianola e De Bode al centro con Cane a destra.