Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, rinviati al giorno dopo per l’abbonamento. Praticò: “Non succederà più”

Reggina, rinviati al giorno dopo per l’abbonamento. Praticò: “Non succederà più”

Continuano ad arrivarci in redazione segnalazioni riguardo rinvii al giorno successivo per la sottoscrizione degli abbonamenti della Reggina. Le varie circostanze che si sono ripetute in questi giorni, ci hanno portato a chiedere spiegazioni, interpellando così il massimo dirigente, per gran parte del suo tempo presente all’Oreste Granillo, proprio per provare a risolvere eventuali disagi e situazioni di questa natura. “E’ successo venerdi scorso, ho chiesto ai miei collaboratori uno sforzo in più per soddisfare le numerose persone che erano in fila dalla prima mattinata e quindi proponendo loro orario continuato. Assorbendo le ore della pausa pranzo, ho dato loro la possibilità di anticipare di sessanta minuti la chiusura del botteghino. Questi ragazzi stanno producendo degli sforzi enormi in mezzo a mille difficoltà, oggi i problemi iniziali li abbiamo in parte risolti e mi rendo conto anche dei disagi per i nostri tifosi, in modo particolare per quelli che arrivano da lontano. Da quel giorno l’orario di apertura e chiusura è tornato alla normalità, i miei collaboratori sanno che nessuno può essere più rimandato al giorno dopo”. Intanto anche nel pomeriggio di ieri la sottoscrizione si è svolta con regolarità, senza grandi file e con una partecipazione che la società spera possa crescere con l’avvicinarsi della nuova stagione.