Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Porcino: “Il Benevento voleva mandarmi altrove, io ho voluto solo la mia Reggina”

Porcino: “Il Benevento voleva mandarmi altrove, io ho voluto solo la mia Reggina”

“Allontanarsi da casa è sempre difficile, ma questo mi ha fatto crescere e adesso sono tornato con la voglia di far bene. Il Benevento voleva mandarmi altrove, ma io mi sono imposto perchè volevo tornare ad aiutare la mia squadra. Giocare con la maglia che sento di più era qualcosa che desideravo e mi auguro possa aiutarmi a dare il massimo”.

Antonio Porcino ritrova la Reggina. Nel suo passato già tre campionati importanti tra Taranto, Santarcangelo ed Ischia.
“Ritrovo una società diversa, ma rivedo serietà e impegno. L’ambiente e la professionalità sono rimaste le stesse. Qui si respira calcio vero e nelle mie esperienze ho capito quanto sia difficile fare calcio in Lega Pro in alcune realtà e, soprattutto, quanto sia complicato il campionato “.
Poi arriva il momento di descrivere le sue caratteristiche: “Sono un terzino a cui piace molto spingere. Quindi mi trovo meglio in squadre che  mi consentono di farlo”.

 

porcino