Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Il presidente della Reggina Praticò: “Il Crotone ha chiesto di giocare al Granillo”

Il presidente della Reggina Praticò: “Il Crotone ha chiesto di giocare al Granillo”

Intervenuto su Radio Antenna Febea il presidente della Reggina Mimmo Praticò ha svelato alcuni retroscena relativamente a situazioni che riguardavano da vicino l’impossibilità del Crotone di giocare allo “Scida”.

“E’ stata chiesta – ha rivelato – più volte la disponibilità ad utilizzare lo stadio Oreste Granillo.  Pare, però, che anche per motivi ambientali alla fine si sia optato per un’altra soluzione.  Anche per l’amichevole con l’Atletico Madrid  si era valutata l’opportunità di giocare qui, ma andavano fatte delle valutazioni relative al terreno di gioco che avrebbero rallentato l’organizzazione”.

Il Granillo, con l’eccezione della Goal Line Technology, sarebbe l’unico stadio in Calabria in grado di ospitare delle partite di Serie A, in attesa che allo Scida si completino i lavori di messa a norma.

Ma il Crotone a Reggio non ci giocherà.

Intanto la Calabria perde l’occasione della Serie A, almeno inizialmente.

I pitagorici giocheranno la prima gara casalinga (si fa per dire) con il Genoa a Pescara