Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Martino: “Servono almeno sette giocatori. Il tempo non è moltissimo”

Reggina, Martino: “Servono almeno sette giocatori. Il tempo non è moltissimo”

Ore di trepidante attesa. La data del 4 agosto l’aspettano i tifosi e soprattutto l’aspetta la società. Momento che potrebbe segnare una svolta decisiva per il futuro della dirigenza amaranto, già attiva per quello che riguarda il possibile salto nel professionismo in fatto di organizzazione e potenziamento dell’organico. Qualche battuta rilasciata dal DG Gabriele Martino a Gazzetta del Sud, anche se il responsabile dell’area tecnica non intende sbilanciarsi: “Ormai sapete tutti che per il momento non si può parlare di nulla. Ogni nostra attività è legata al 4 agosto giorno in cui verrà ufficializzato, almeno spero, il ripescaggio della nostra squadra in Lega Pro. Salandria, Tripoli, Milicevic, nulla di vero, i nomi impazzano, ma al momento nessuno in più rispetto a quelli che già conoscete. I prossimi giorni saranno quelli decisivi, faccio presente che rispetto agli altri noi avremo meno tempo per operare, in sostanza appena venti giorni, non molti per costruire una squadra. Ci vorranno almeno sette, otto elementi per avere una squadra che possa disputare un campionato di Lega Pro con serenità. Nel campionato di serie D si avrebbe l’obbligo di vincere, in Lega Pro non sarà così”.