Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Fuori anche la Paganese dalla Lega Pro, crescono possibilità ripescaggio Reggina e Vibonese

Fuori anche la Paganese dalla Lega Pro, crescono possibilità ripescaggio Reggina e Vibonese

A sorpresa il Consiglio Federale ha ratificato l’esclusione dal campionato di Lega Pro della Paganese.  I campani erano sicuri di aver regoalrizzato la propria posizione e si appelleranno al Collegio di Garanzia.

La sostanza è che, però, adesso i posti liberi per la prossima Lega Pro saranno dodici.

Crescono in maniera significativa le chance di ripescaggio della Reggina e della Vibonese.

Sia gli amaranto che i rossoblu saranno avvertiti solo in seconda chiamata, avendo ventisette squadre  davanti.

Ma la selezione sarà rigida: saranno infatti estromesse tutte le squadre coinvolte in scandali amministrativi e illeciti sportivi nell’ultimo biennio, le squadre già ripescate (Albinoleffe?) nell’ultimo quinquennio, le squadre prive di struttre aduegate ( non saranno ammesse deroghe di alcun tipo) e soprattutto chi non sarà in grado di versare duecentocinquanta mila euro a fondo perduto.

La domanda va presentata entro il 27 luglio, il 4 agosto si conoscerà la verità.