Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Lega Pro, stabilita la somma da versare a fondo perduto. La Reggina spera

Lega Pro, stabilita la somma da versare a fondo perduto. La Reggina spera

Il Consiglio Federale odierno stabilirà i paletti che serviranno per richiedere l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro e i criteri per i ripescaggi, fattore questo ultimo che interessa da vicino la Reggina di Praticò. Il massimo dirigente amaranto è  a Roma proprio per seguire da vicino le decisioni che verranno prese. La prima riguarda il fondo perduto, stabilito in 250 mila euro per la Lega Pro, 1 milione per la B e 5 milioni per la serie A.

Di seguito il testo riguardante la decisione del C.F.

”Ravvisata la necessità di stabilire i criteri e le procedure di ripescaggio in ambito professionistico per la stagione 2016/2017, il Consiglio Federale ha deliberato di fissare nel contributo di 5 milioni di euro per la Serie A, 1 milione di euro per la Serie B e 250 mila euro per la Lega Pro. Sono elevati invece i parametri per quanto concerne la disciplina sulle materie infrastrutturali e di ottemperanza del pagamento degli emolumenti.

Il Consiglio, inoltre, ha stabilito in 150 mila euro il contributo da versare per le eventuali Società che richiedono, ex art. 52 comma 10, di essere ammesse al Campionato di Serie D e di 50 mila euro per quei Club interessati all’ammissione ai campionati di Eccellenza.”