Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Martino: “Rimango solo per progetto serio e ambizioso. Lo merita la città”

Martino: “Rimango solo per progetto serio e ambizioso. Lo merita la città”

Campionato a vincere o un’altra stagione di transizione? Oggi non c’è una risposta a questi interrogativi, non riesce a darcela neppure il presidente Praticò il quale, tra mille difficoltà e grandissimi sacrifici, sta cercando di dare un futuro alla sua società di prospettiva e solidità economica. Poco o nulla ancora di concreto, nonostante qualche avvicinamento, niente di ufficiale e soprattutto niente che faccia pensare a qualche investimento rilevante da parte di qualcuno. Nel frattempo la tifoseria preme per avere chiarezza sul futuro, sulle ambizioni, sulla possibilità di programmare per la prossima stagione, un campionato da primato. E si allinea a questa pensiero anche il direttore generale Gabriele Martino, il quale ha deciso di interrompere il lungo silenzio, attraverso le colonne del quotidiano Gazzetta del Sud.
Brevi dichiarazioni ma assolutamente incisive e significative: “Dobbiamo iniziare a pianificare il futuro in tempi rapidi, non possiamo perdere tempo. Serve una società forte dal ‘punto di vista economico se si vuole puntare a qualcosa di importante e mi auguro che questa città torni al più presto nel calcio professionistico. I nostri tifosi che ci hanno sempre seguito con grande entusiasmo, non meritano di rimanere a lungo nel campionato di serie D. Se penso agli anni d’oro mi vengono i brividi. Presto vedrò il presidente Praticò con il quale ho un ottimo rapporto. Sono disponibile a condividere soltanto un progetto serio ed ambizioso”.