Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – A Cava serve l’impresa e gli amaranto in “formato trasferta”

Reggina – A Cava serve l’impresa e gli amaranto in “formato trasferta”

Serve una grande impresa alla Reggina.  Uscire indenni dal “Lamberti” di Cava non basterà: occorrerà vincere, se non nei novanta minuti nei supplementari.

La Cavese ha una rosa che fa invidia a praticamente tutto il girone.  Gli amaranto sono una buona squadra ma che non ha una rosa lunga come quella campana, soprattutto a livello di assortimento,

Ma c’è più di una speranza. Oltre a quelle che si ricavano dalla diversa atmosfera che si respira nelle due piazze (tensione da una parte, entusiasmo dall’altro), ci sono quelle dei numeri.

Quelli degli amaranto lontano dal Granillo.

La squadra di  Cozza non perde in trasferta dal 24 gennaio.

Da allora sette partite: tre vittorie e quattro pareggi, quasi una media di due punti a partita.

Pareggiare, però, non basterà.

L’ultima sconfitta casalinga risale al 10 aprile.

A passare al Lamberti fu il Rende che vinse 3-0 on una grande prestazione.