Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Play off e play out Serie D: ecco sedi e date, ma molto potrebbe cambiare. E che pasticcio in coda!

Play off e play out Serie D: ecco sedi e date, ma molto potrebbe cambiare. E che pasticcio in coda!

La Lega Nazionale Dilettanti ha ufficializzato le date relative a play off e play out del campionato di Serie D.

Le semifinali play off  sono state, per ora ora confermate.

Domenica alle ore 16 (non alle 15, come avveniva in campionato) la Fratese ospiterà la Vibonese e la Cavese ospiterà la Reggina (leggi qui il regolamento).

Il “ma” comunque relativamente alla gara degli amaranto riguarda un possibile anticipo a sabato.

Intanto il giudice sportivo si è limitato a multare la società metelliana senza squalificare il “Lamberti”.

Gli accoppiamenti dei Play-out relativi al girone I, saranno comunicati a seguito dell’esito della pronunzia della decisione del Collegio di Garanzia del Coni previsto per il 24 maggio, in ordine al ricorso proposto dalla società Leonfortese che potrebbe avere eventualmente ripercussioni sulla classifica finale. In virtù di tanto gli stessi saranno programmati per domenica 29 maggio 2016 alle ore 16,00.to.  La Cavese potrebbe pagare a caro prezzo le intemperanze dei suoi tifosi e c’è chi prospetta una squalifica del Lamberti di Cava.

Gli ospiti potrebbero proporre alla Lega un anticipo della sfida.  Ove ci fosse l’accordo con i  metelliani la Lnd potrebbe anche acconsentire.

E, poi, c’è il problema dei play out (leggi qui il regolamento). 

Le finali (chi perde retrocede) si giocano il 29  maggio alle ore 16 (gli altri gironi giocano il 22). 

Nel girone I si dovrebbero giocare Leonfortese-Gelbison e Marsala-Palmese.

La Lnd non ha comunque ufficializzato le sfide adducendo la seguente motivazione:

Gli abbinamenti dei Play-out relativi al girone I, saranno comunicati a seguito dell’esito della pronunzia della decisione del Collegio di Garanzia del Coni previsto per il 24 maggio, in ordine al ricorso proposto dalla società Leonfortese che potrebbe avere eventualmente ripercussioni sulla classifica finale. In virtù di tanto gli stessi saranno programmati per domenica 29 maggio 2016 alle ore 16,00.

Se la Leonfortese dovesse riottenere i tre punti  della sfida con lo Scordia avrebbe la salvezza in tasca, inguaiando l’Agropoli.

Il solito pasticcio all’italiana di fine campionato.