Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Praticò: “Con il Due Torri per vincere. Licordari amico fraterno”

Reggina, Praticò: “Con il Due Torri per vincere. Licordari amico fraterno”

Due Torri-Reggina, match che andrà a decidere le sorti delle due squadre per quello che sarà la post season. Interviene a Radio Touring nella trasmissione “Tutti figli di Pianca” il presidente Mimmo Praticò: “Siamo proprietari del nostro destino. Reggio Calabria può ottenere i play off avendo due risultati su tre. Io vivo alla giornata, scelgo questo tipo di atteggiamento, vediamo quello che succede. Quello che sarà lo capiremo più avanti, riguardo eventuali scenari che si possono aprire con la disputa dei play off. Il Due Torri è formazione difficile da affrontare, andare a giocarla pensando che il pareggio ci torna utile sarebbe sbagliato, la mentalità dovrà essere quella di una squadra che gioca per vincere”. Un successo pensando ad un amico che non c’è più, il grande giornalista Tonio Licordari. “Tonio è stato mio fraterno amico, ci siamo conosciuti tantissimo tempo fa. Giornalista attento e preparato, una persona a modo, un uomo che si è sempre interessato di tutto. Parlando di Tonio vengo atttraversato da brividi e commozione”. Presto parlare di futuro, ma per rendere questa società più forte si può pensare ad un azionariato popolare? “Coinvolgimento della tifoseria? Credo moltissimo all’idea dell’azionariato popolare e mi fa piacere che anche la gente ne parli. Vedremo, sicuramente stiamo lavorando anche per questo”.