Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Lega Pro a 60 squadre e nessun blocco delle retrocessioni. Si va verso i ripescaggi

Lega Pro a 60 squadre e nessun blocco delle retrocessioni. Si va verso i ripescaggi

Oggi si è svolta a Firenze l’Assemblea di Lega Pro. Tra rifome possibili e strategie da attuare in vista della prossima stagione, il presidente Gravina ha assicurato intanto che non ci sarà alcun blocco delle retrocessioni: ” Stiamo lavorando in sinergia con B e LND per migliorare il sistema calcio. Blocco retrocessioni? Non sarebbe una cosa seria…”.

 

Retrocederanno in serie D quindi 9 club, esattamente 3 per girone (una diretta e due tramite play-out) e su questo non ci saranno più ulteriori discussioni. In vista della prossima stagione si va verso una Lega Pro a 60 squadre, con alcuni ripescaggi che riguarderebbero le società più ‘meritevoli’. Riguardo i criteri che verranno utilizzati per i ripescaggi e per capire quanti ne verranno effettuati, bisogna ancora attendere le prossime riunioni di Lega.