Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Le trasferte in Calabria sono un tabù, a Palmi penultima occasione

Reggina – Le trasferte in Calabria sono un tabù, a Palmi penultima occasione

Si chiama Reggio Calabria ma ormai tutti leggono Reggina e tutte le avversarie tale la considerano.  Non è un caso che molto spesso ci trovi di fronte a gare in cui l’avversario di turno dà qualcosa in più per compiere l’impresa portatore di un blasone che, per ironia della sorte, non detiene ufficialmente.

E ne sanno qualcosa gli amaranto che, soprattutto in Calabria, non sono mai riusciti ad avere vita facile.   Fino ad ora infatti nelle trasferte fino ad ora disputate contro squadre corregionali non hanno mai vinto.

Sconfitta a Roccella (3-1), sconfitta sul campo a Rende (2-1, poi convertito in 0-3 a tavolino) e pareggio a Lamezia (1-1).

Restano due occasioni per infrangere il tabù: domenica a Palmi e mercoledì a Vibo.

E in nessuna delle due occasioni sarà facile.