Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Cozza: “Decisive le prossime tre gare. Sul ripescaggio Reggio ha i requisiti”

Reggina, Cozza: “Decisive le prossime tre gare. Sul ripescaggio Reggio ha i requisiti”

La certezza di una collocazione all’interno della griglia play off, messa in dubbio dalla sconfitta interna contro il fanalino di coda Scordia. La Reggina, scivolata al quinto posto della graduatoria, si gioca moltissimo nelle prossime tre sfide di campionato, due delle quali da disputarsi nei caldissimi derby contro Palmese e Vibonese, entrambi in trasferta. Il tecnico amaranto Francesco Cozza lavora per far arrivare la squadra pronta al doppio confronto e si mostra ottimista riguardo il possibile raggiungimento dei play off, così come dichiara a Gazzetta del Sud:

“Puntiamo a concludere il campionato fra le prime cinque. A quel punto ci giocheremo i play off alla pari con tutte le pretendenti. La battuta d’arresto con lo Scordia non può decidere il nostro campionato. Perdere non fa mai piacere a nessuno, ma dopo il loro vantaggio, non siamo riusciti a recuperare anche per episodi sfavorevoli. Il turno di sosta ci ha penalizzato, ora ripartiamo per soddisfare le aspettative dei tifosi. Giochiamo tre partite in una settimana, l’obiettivo è quello di conquistare dai sette ai nove punti, solo così avremo la certezza di disputare i play off. Reggio Calabria non può restare in questa categoria, dopo l’anno di assestamento serve una adeguata programmazione”. Sui ripescaggi, sempre Cozza aggiunge: “Alla fine chi avrà i soldi per iscriversi e potrà presentare la fidejussione richiesta sarà della partita. Reggio come stadio, bacino d’utenza, storia e tradizione non avrà problemi”.