Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, con lo Scordia un solo risultato. Cozza rilancia Bramucci dal 1′ ?

Reggina, con lo Scordia un solo risultato. Cozza rilancia Bramucci dal 1′ ?

Quasi un testacoda. La Reggina quarta in classifica domani ospiterá al Granillo lo Scordia, ultimo in classifica ma ancora in grado di conquistare la salvezza. La marcatura stretta di Vibonese e Aversa Normanna, ad una sola lunghezza dagli amaranto, non lascia alternative alla vittoria. Il calendario domani dará una mano alla formazione di Cozza, le dirette inseguitrici infatti (Aversa ospita il Siracusa nella gara posticipata al 30 marzo, Vibonese sul campo del Due Torri) saranno alle prese con una sfida complicata. Il tecnico di Cariati, privo dello squalificato Cucinotti e di Carrozza influenzato, deve scegliere i due elementi da inserire nel reparto arretrato. Corso e Castaldi favoriti per completare il pacchetto difensivo assieme a Maesano e De Bode, il pararigori Licastro intoccabile tra i pali.

In mezzo al campo pochi dubbi, da qualche settimana Cozza si affida sicuro al trio composto da Lavrendi, Roselli e Forgione. La piena disponibilitá di Bramucci, recuperato dal problema fisico accusato nelle scorse settimane, regala una carta in piú da giocare al tecnico amaranto anche se De Marco spera in una conferma dal 1′. Zampaglione sembra candidato nuovamente alla panchina, Oggiano e Tiboni gli ´over´ in prima linea depudati a colpire la retroguardia del fanalino di coda. In questo campionato, spesso timida con le grandi, la Reggina raramente ha mancato i tre punti al cospetto di un avversario inferiore. Domani al Granillo si attende l´ennesima conferma.

PROBABILE FORMAZIONE REGGINA(4-3-3) – Licastro, Maesano, De Bode, Corso, Castaldi: Lavrendi, Roselli, Forgione: Oggiano, Tiboni, De Marco (Bramucci). All. Cozza