Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Licastro: “Non mi sento un eroe. A Celiento ho detto ´Te lo paro´”

Reggina, Licastro: “Non mi sento un eroe. A Celiento ho detto ´Te lo paro´”

Ancora decisivo. Mattia Licastro ha salvato il risultato e parato un rigore, cosi come successo a Marsala. Queste le dichiarazioni dell´estremo difensore amaranto: “Io eroe? No, sono un portiere quindi faccio il mio dovere. Da quando sono arrivato qui mi sono sempre allenato al massimo, il lavoro paga sempre. Mister Cozza fa le sue scelte, dopo avermi mandato in campo sono tornato in panchina, adesso sono tornato a giocare con continuitá.  Sul rigore ho detto a Celiento “Te lo paro”, guardo sempre in settimana come calciano i rigori i calciatori avversari, anche oggi é andata bene”,