Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, con la Vibonese é uno spareggio play-off. Cozza con il dilemma under

Reggina, con la Vibonese é uno spareggio play-off. Cozza con il dilemma under

Come uno spareggio. Domani la Reggina affronterà in trasferta la Vibonese consapevole di giocarsi una fetta di play-off, lo scontro diretto vale il quarto posto alle spalle delle tre battistrada. Campionato simile nei numeri e nell’andamento delle due formazioni calabresi, praticamente appaiate in classifica. Un solo punto infatti divide Vibonese e Reggina: considerato che Aversa Normanna, Sarnese e Due Torri spingono alle spalle alla ricerca di una poltrona play-off, domani il pareggio suonerebbe come una mezza sconfitta.

Cozza con il dilemma legato alla scelta degli under, il tecnico amaranto infatti deve rinunciare allo squalificato Carrozza, uno dei titolari nel pacchetto arretrato. Castaldi il favorito per sostituirlo numericamente e anche come posizione in campo, in alternativa Cozza potrebbe avanzarlo in mediana con Cane e Maesano esterni difensivi, Cucinotti e De Bode i centrali davanti a Licastro. A centrocampo si va verso il trio composto da Lavrendi, Roselli e Forgione, in attacco di nuovo assente Bramucci. Con Tiboni e l’under De Marco quasi certi di una maglia da titolare, è corsa a tre tra Zampaglione, Foderaro e Oggiano per un posto, con quest’ultimo favorito.

 

PROBABILE FORMAZIONE REGGINA (4-3-3): Licastro, Maesano, De Bode, Cucinotti, Castaldi; Lavrendi, Roselli, Forgione; Oggiano, Tiboni, De Marco. All. Cozza