Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, a Marsala per rafforzare il quarto posto. Torna Ventrella tra i pali ?

Reggina, a Marsala per rafforzare il quarto posto. Torna Ventrella tra i pali ?

Ritrovata la vittoria nel turno infrasettimanale contro il Rende, la Reggina domani affronterà il Siracusa in trasferta con l’intenzione di rafforzare il quarto posto. L’Aversa Normanna infatti, prima inseguitrice degli amaranto a due soli punti da Lavrendi e compagni, affronterà in trasferta la Leonfortese in uno scontro diretto con vista sui play-off. Lotta per evitare i play-out invece il Marsala, reduce dalla sconfitta di misura (1-0) subita sul campo dell’Agropoli.

Cozza deve rinunciare agli squalificati Zampaglione e Maesano e all’infortunato Bramucci, queste ultime defezioni complicano i piani del tecnico amaranto per quanto riguarda la scelta degli under.  Possibile il ritorno tra i pali di Ventrella, con la linea difensiva composta da Cane e Carrozza sulle corsie esterne e De Bode e Brunetti al centro. Nel reparto mediano probabile il trio ‘over’ composto da Lavrendi, Roselli e Forgione con Corso ad insidiare i compagni. Tiboni sarà il riferimento offensivo con Oggiano e il classe ’97 Ciccone sulle corsie esterne.

 

PROBABILE FORMAZIONE REGGINA (4-3-3): Ventrella; Cane, De Bode, Brunetti, Carrozza; Lavrendi, Roselli, Forgione; Oggiano, Tiboni, Ciccone. All. Cozza