Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Rende, Cozza: “C’è stata paura di vincere. E’ emergenza under”

Reggina-Rende, Cozza: “C’è stata paura di vincere. E’ emergenza under”

“Nel secondo tempo abbiamo avuto paura di vincere e gli abbiamo dato coraggio. Abbiamo faticato sul piano del palleggio, ma neanche più di tanto, anche perchè le occasioni migliori le abbiamo avute noi”

Lo ha detto al termine di Reggina-Rende il tecnico amaranto Francesco Cozza commentando il secondo tempo di sofferenza che ha portato alla vittoria dei suoi (leggi qui).

“Questa – ha detto Cozza –  è una squadra che deve giocare come ha fatto nella prima frazione. Pressando alta ed aggredendo l’avversario. Mi preme inculcare ai calciatori la mentalità giusta, ecco perchè andrò sempre di più ad attingere dal settore giovanile.  Tra infortuni e squalificati avremo grandi difficoltà nel settore under, per questo andremo a valutare i profili giusti nel settore giovanile  Il Rende, però, non è una squadra da ultimi posti. Stanno lì per una serie di contingenze, domenica scorsa ad esempio avrebbero dovuto vincere 5-0”.

“Spesso – prosegue  Cozza- commettiamo delle ingenuità. Ho detto ai ragazzi ammoniti di evitare di andare incontro ad altri gialli. Purtroppo mi hanno preso in parola”.

E sul modulo: “Il 4-2-3-1 è una strada che può essere ancora battuta. Per giocare bene a calcio c’è bisogno di palleggiatori e a parte Lavrendi abbiamo solo incontristi”.