Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Cosentino (presidente Lnd): “Asd Rc ufficialmente Reggina da giugno, si può”

Cosentino (presidente Lnd): “Asd Rc ufficialmente Reggina da giugno, si può”

La questione legata alla denominazione nelle ultime settimane ha tenuto banco in casa Reggina più delle vicenda strettamente legate al rettangolo verde. Oggi, in merito al tema caldo in riva allo Stretto, è arrivato il parere ottimista di Antonio Cosentino, presidente della Lega Nazionale Dilettanti: “L’ASD Reggio Calabria poteva avere giá un’altra denominazione nell’agosto scorso quando la nuova società fu ammessa al campionato di serie D. Purtroppo è stata presentata la denominazione AS Reggina che non è stata accettata poichè esiste un altro club con simile denominazione (Reggina Calcio). Tuttavia bisognerà pazientare ancora alcuni mesi, per mutare denominazione da ASD Reggio Calabria ad un nome ritenuto più consono ai dirigenti, potrebbe essere Nuova Reggina per fare un esempio concreto, importante che ci sia un nome prima o dopo la scritta “Reggina” ha dichiarato Cosentino ai microfoni di TuttoReggina.

Sempre secondo i colleghi della testata on-line, un noto imprenditore locale avrebbe presentato un’offerta presso il Tribunale di Reggio Calabria con l’intenzione di acquistare il marchio AS Reggina 1914 e regalarlo ai dirigenti dell’Asd Reggio Calabria.Tra pareri favorevoli e contrari, giudizi negativi o positivi, chi considera la questione importante per ‘sentire’ propria questa società come prosecuzione calcistica o meno, sono soltanto due le certezze al momento. La prima è che il club di Mimmo Praticò sta provando in tutti i modi a riuscire nell’intento (sostenuto dal legale Grassani), l’altra è che ogni verdetto è rinviato alla prossima estate.