Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina, con la Cavese ti giochi l’ultima possibilità

Calcio – Reggina, con la Cavese ti giochi l’ultima possibilità

L’obbligo di crederci. Non sono casuali le ripetute dichiarazioni di tecnico e direttore generale, riguardo la possibilità di poter ancora arrivare a quella prima posizione, oggi occupata dalla Frattese. Intanto perchè probabilmente in virtù di quello che il campionato sta offrendo, ne sono comunque in qualche modo convinti, e poi perchè levare ambizioni alla squadra, significherebbe rischiare seriamente di disputare un girone di ritorno anonimo. Questo è un gruppo che va continuamente sollecitato e stimolato. Lo dice la storia del torneo fino al momento disputato, mollare per un attimo la concentrazione, porta a risultati come quello di Leonforte dove, in vantaggio su un campo difficilissimo a venticinque minuti dalla conclusone, ci si è fatti prima raggiungere e poi superare. Con quelle sbavature difensive che non si vedevano da tempo. La convinzione di essere arrivati alla conquista dei tre punti con abbondante anticipo, ha prodotto lo stop dei dieci risultati utili consecutivi. Che potrebbe compromettere e non poco il resto della stagione, questo lo aggiungiamo noi. Perchè una vittoria avrebbe ulteriormente galvanizzato Oggiano e compagni, messo pressione al gruppo di testa e caricato l’intero ambiente, mobilitando la tifoseria in occasione della gara di domenica pomeriggio contro la Cavese e probabilmente facendo registrare qualche presenza in più al Granillo. Il match rimane, comunque, di grande interesse ma è chiaro che solo un successo potrà eventualmente alimentare ancora speranze, non molte, di avvicinamento alla vetta.