Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza-Messina in contemporanea a V.Lamezia-Reggina, alla valutazione rischio ordine pubblico

Cosenza-Messina in contemporanea a V.Lamezia-Reggina, alla valutazione rischio ordine pubblico

La Lega Pro ha annunciato che Cosenza-Messina si giocherà domenica 7 febbraio alle ore 15.   La notizia è che, praticamente alla stessa ora (fischio d’inizio alle ore 14.30) si giocherà a Lamezia la gara tra la Vigor e l’Asd Reggio Calabria (si scrive così, si legge futura As Reggina).

Una coincidenza che forse avrebbe potuto suggerire di far giocare sabato la partita, tenuto conto che la Lega Pro è totalmente spalmata nel weekend.

La storia dei problemi e degli scontri tra tifoserie porta spesso alla memoria contatti avvenuti su aree di sosta o percorsi comuni.

E i tifosi amaranto e quelli messinesi faranno praticamente la stessa strada ad orari quasi identici.

La macchina dell’ordine pubblico sta già vagliando come far si che tutto si verifichi nella massima sicurezza.

Anche perchè, pur non navigando in buone acque, lo scorso anno la Reggina portò a Lamezia quasi mille sostenitori.

Le scaramucce tra le tifoserie amaranto e peloritana sono risultate sempre più circoscritte negli ultimi anni ad episodi isolati e  c’è ottimismo riguardo alla possibilità che possa essere sempre così.

Non è, comunque,  da escludere che la trasferta del San Vito, come già in passato, venga vietata ai sostenitori giallorossi, un tempo gemellati con quelli rossoblu ma ora non più, al punto che diverse volte le sfide tra le due compagni (per altro entrambe rivali di quella amaranto) hanno visto il settore ospiti chiuso per disposizione dell’Osservatorio.